stiamo tranquilli…

Essere punk e sentirsi punk: Giovanni Lindo Ferretti e noi

di marta • 17 Apr 2018 • 0 commenti 3

Su suggerimento di @marta.

Un articolo pubblicato su Minima et Moralia racconta la parabola di Giovanni Lindo Ferretti:

“Scandalizzare gli scandalizzatori”: forse, l’ultimo tratto della parabola evolutiva dell’ex leader dei CCCP Fedeli alla linea, dei CSI (Consorzio Suonatori Indipendenti) e dei PGR (Per Grazia Ricevuta) potrebbe essere riassunto così, con la precisazione che il complemento oggetto dello slogan necessita di una riformulazione.

 

Cultura, Feat

Come funzionano le Emoticon e perché fate bene a usarle

di MBfacundo • 17 Apr 2018 • 0 commenti 6

Su suggerimento di @MBfacundo.

Un articolo su Globus Mag traccia una storia di emoticon ed emoji, spiegandone il funzionamento nel linguaggio contemporaneo:

Se come dice Wittgenstein “II nostro linguaggio può essere considerato come una vecchia città: un dedalo di stradine e di piazze, di case vecchie e nuove, e di case con parti aggiunte in tempi diversi”, il punto non sarà tanto conoscere perfettamente questo o quell’edificio, quanto il sapersi orientare, passando agilmente da un quartiere ad un altro.

 

Cultura, Feat

La tattica del genio distratto

di MadameChiaraS • 10 Apr 2018 • 0 commenti 4

A cura di @MadameChiaraS.

Esistono molti comportamenti umani che tendiamo a classificare come stereotipi. Tra questi, lo stereotipo del “professore distratto”. 

Cultura, Feat

The Breakfast Club nell’era di #MeToo [EN]

di Saburo • 9 Apr 2018 • 0 commenti 1

A cura di @Saburo.

Molly Ringwald, star di The Breakfast Club e di altri film culto degli anni ottanta (fra cui Sixteen Candles e Pretty in Pink), afferma in un articolo su The New Yorker di trovare oggi il film di Johh Hughes “inquietante”, soprattutto dopo averlo riguardato insieme alla figlia di 10 anni. 

Cultura, Feat