stiamo tranquilli…

Negli USA i datori di lavoro sono (letteralmente) come dei dittatori [EN]

di Mirror • 14 Ago 2017 • 0 commenti 6

A cura di @Mirror.

Un articolo di Vox evidenzia che negli Stati Uniti, nonostante nel modello politico ci sia forte enfasi sul limitare il potere del governo e sulla libertà degli individui, nel mondo del lavoro c’è una fortissima concentrazione di potere decisionale e sono diffuse grosse limitazioni imposte ai lavoratori, anche a causa del poco potere contrattuale dei lavoratori e dei sindacati. 

Economia, Feat

I giganti della tecnologia s’inchinano alla Cina

di Giulio Cesare • 14 Ago 2017 • 0 commenti 0

Su suggerimento di @Giulio Cesare.

L’Internazionale traduce un pezzo di Pierre Haski, in cui il giornalista francese rileva la crescente sottomissione delle grandi aziende tecnologiche ai desiderata del governo cinese:

L’ultimo e clamoroso esempio è quello della Apple e di Amazon, due fari dell’era digitale, la cui capitalizzazione di borsa supera il pil della maggioranza degli stati di questo pianeta.

 

Economia, Feat

Le donne sono pagate meno degli uomini per lo stesso lavoro? [EN]

Le donne sono pagate meno degli uomini per lo stesso lavoro? [EN]

di Mirror • 8 Ago 2017 • 0 commenti 2

A cura di @Mirror.

L’Economist analizza il problema delle differenze di retribuzione tra uomini e donne: il salario medio di una donna in Gran Bretagna è del 29% più basso di quello di un uomo, ma il salario di una donna confrontato con quello di un uomo della stessa azienda, allo stesso livello e nella stessa funzione, è inferiore dell’1%:

These numbers do not show that the labour market is free of sex discrimination.

 

Economia, Feat

Nuovo caccia europeo: un insidioso gioco ai quattro cantoni

di Giovanni • 6 Ago 2017 • 0 commenti 6

Su suggerimento di @Giovanni.

Un articolo su Analisi Difesa fa il punto sui progetti europei per future delle sue aviazioni e, in particolare, per la produzione di un caccia di nuova generazione:

La lunga scalata al nuovo caccia europeo ha preso avvio a metà luglio dall’annuncio congiunto della cancelliera tedesca Angela Merkel e del presidente francese Emanuel Macron dell’intenzione di costruire insieme un successore dell’Eurofighter Typhoon e del Dassault Rafale, caccia multiruolo concepiti negli Anni 80 per i quali si prevede un allungamento della vita operativa fino alle soglie degli anni 40 o anche più in là.

 

Economia, Feat

Il Qatar ha firmato un contratto da 5 miliardi di euro per acquistare sette navi da guerra da Fincantieri

Il Qatar ha firmato un contratto da 5 miliardi di euro per acquistare sette navi da guerra da Fincantieri

di hookii • 2 Ago 2017 • 0 commenti 2

Il ministro degli Esteri del Qatar, lo sceicco Mohammed bin Abdulrahman Al-Thani, ha detto oggi in una conferenza stampa che il suo paese ha firmato un contratto con Fincantieri per acquistare sette navi da guerra al prezzo di 5 miliardi di

The post Il Qatar ha firmato un contratto da 5 miliardi di euro per acquistare sette navi da guerra da Fincantieri appeared first on Il Post

Economia, Ex feed