stiamo tranquilli…

Il neofascismo, i media e la sinistra

di MBfacundo • 13 Dic 2017 • 0 commenti 15

Su suggerimento e a cura di @MBfacundo, @Uqbal e @Rula.

Uno scritto sul blog del noto collettivo di autori Wu Ming, all’indomani delle ultime notizie relative ad episodi di violenza collegati al neofascismo, spiega che la recente emergenza mediatica non sarebbe in realtà che un semplice riportare quello che da anni succede in tutta Italia:

Questi ultimi episodi, in realtà, sono acquerugiola di rose rispetto a molti dei crimini che il neofascismo ha compiuto in Italia negli ultimi anni, omicidi compresi, senza minimamente suscitare queste reazioni.

 

Feat, Politica

Noch 4 Jahre? #32: Coalizioni di governo fantastiche e dove trovarle

di pigtr • 4 Dic 2017 • 0 commenti 1

Su suggerimento di @pigtr.

La nuova puntata della newsletter curata da Edoardo Toniolatti guarda al complesso scenario parlamentare che le ultime elezioni hanno consegnato al paese, tra ipotesi di coalizione, lotte di potere per il centro della società tedesca e conflitto generazionale:

A due settimane dal naufragio davanti alle coste della Giamaica, la nuova rotta verso la formazione del governo rimane confusa e incerta.

 

Feat, Politica

Come sono cambiate le regole sulla tutela dei dati

di @S. • 22 Nov 2017 • 0 commenti 1

A cura di @S.

Ecco cosa cambierà in materia di protezione dei dati dal 25 maggio 2018 secondo uno studio di Lorenza Morello, in sei punti:

  • un più facile accesso per i cittadini alle informazioni riguardanti i loro dati e le finalità e modalità di trattamento degli stessi;
  • un diritto alla portabilità dei dati che consentirà di trasferire i dati personali tra i vari servizi online;
  • l’istituzionalizzazione del diritto all’oblio (denominato diritto alla cancellazione nel regolamento) come previsto dalla Corte di Giustizia europea, che consentirà di chiedere ed ottenere la rimozione dei dati quando viene meno l’interesse pubblico alla notizia;
  • l’obbligo di notifica da parte delle aziende delle gravi violazioni dei dati dei cittadini;
  • le aziende dovranno rispondere alla sola autorità di vigilanza dello Stato nel quale hanno la sede principale (principio dello “sportello unico”);
  • multe fino al 4% del fatturato globale delle aziende in caso di violazioni delle norme.
 

Politica, Rapide