stiamo tranquilli…

Evviva Elsa Fornero

0 commenti

A cura di @GiMa (modificato).

Un articolo de Linkiesta rende omaggio alla riforma delle pensioni del 2011, descritta come gravosa ma necessaria, e alla ministra che si prese e sulla quale ricade la responsabilità politica di quell’atto: Elsa Fornero.

Diciamo con forza quel che gli altri giornali, nelle loro fredde e pavide cronache, non hanno avuto il coraggio di dire: onore a applausi alla dignità di Elsa Fornero, che in una sera riesce a fare cose che nessun politico italiano sarebbe in grado di fare, anche solo una alla volta.

Immagine da Wikimedia.

Errori o problemi nell'introduzione? segnalaceli.
Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.