stiamo tranquilli…

Il passaggio al DVB-T2: bisogna cambiare la TV entro il 2022

0 commenti

A cura di @carlj2000.

Il passaggio dalla vecchia tecnologia, il DVB-T, alla nuova, il DVB-T2, si appresta a diventare legge. L’articolo 89 della Finanziaria renderà vecchi e inadeguati a ricevere il segnale milioni di televisori, più del 90% di quelli presenti nelle case degli italiani.

Lo spegnimento delle trasmissioni DVB-T attuali è motivato dalla restrizione delle frequenze destinate alle trasmissioni TV a causa della cessione al 5G della banda 700.

Il processo comincerà il 1 gennaio 2020 e finirà il 30 giugno 2022, termine entro il quale, se vogliamo ricevere il segnale, saremo costretti ad adeguare l’apparecchio.

Ne parla in un articolo DDay.

 

Immagine da maxpixel.

Errori o problemi nell'introduzione? segnalaceli.
Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.