stiamo tranquilli…

Il problema dei media italiani col populismo

0 commenti

A cura di @Yoda.

In questo articolo di Rivista Studio, l’autore prova a ribaltare uno degli assunti più cavalcati da molte formazioni politiche “populiste” italiane ed estere:

I populisti non hanno l’esclusiva della rappresentanza delle istanze e dei bisogni di tutti cittadini; non esiste una formazione politica in grado di rappresentare tutti i problemi di tutte le persone, da contrapporre sempre e comunque ai privilegi di fantomatiche élite.

Arrogarsi il diritto di rappresentare tutti, anche quando l’evidenza dei numeri dice il contrario, è la vera caratteristica delle forze populiste, che le rende per questo prima di tutto anti-pluraliste e le pone in antitesi ai principi della democrazia liberale, primo fra tutti la rappresentanza.

Nessuno è, davvero, il 99%.

Immagine da Wikimedia.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.