stiamo tranquilli…

Chi siamo

L’idea di questo sito è quella di un luogo dove potere commentare tutto quello che viene pubblicato sui giornali on-line senza sottostare alle regole di moderazione delle redazioni ma con regole decise dai lettori stessi. È un sito libero, automoderato e aperto alle diverse opinioni e idee. È gestito senza gerarchie, con regole flessibili che di volta in volta possono essere modificate per adattarsi ai cambiamenti. Ergo è in evoluzione e nemmeno queste note vogliono essere le Tavole della Legge ma semplici linee guida per la automoderazione. Il principio guida fondamentale è che ciascuno è responsabile dei propri commenti e deve fare propria questa responsabilità nei confronti di una comunità aperta e libera per godere egli stesso di questa libertà e anzi contribuire ad essa. Solo in casi estremi coloro che abuseranno di questa libertà saranno allontanati.

Questo sito ha anche l’ambizione di essere un diverso aggregatore di contenuti senza una redazione fatto da lettori che si ritrovano per commentare scegliendo gli articoli da commentare e la modalità con cui commentarli. Vuole essere un punto di riferimento non solo per i lettori ma anche per le redazioni dei giornali che vorranno capire cosa pensano i propri lettori del loro lavoro.

Far parte della comunità che anima questo sito è semplicissimo. Basta partecipare con senso di responsabilità e rispetto. Non ci saranno censure preventive perché siamo convinti che anche le divagazioni o i toni accesi contribuiscano al confronto di idee. Ma sappiamo anche che esiste una soglia a tutto e il prezzo da pagare non può essere infinito. Quando verranno violate manifestamente e ripetutamente le Linee Guida interverrà la moderazione del sito a salvaguardia dei principi, della comunità e dei singoli utenti. Per cui vi invitiamo a leggere i semplici principi di automoderazione del sito.

Questo spazio di libertà è vostro e nostro. E occorre fortemente volerlo per averlo.
Grazie a tutti e benvenuti!