stiamo tranquilli…

La spumosa schiuma di una buona birra

0 commenti

A cura di @Ogeid3.

“Birra, e sai cosa bevi! Meditate gente, meditate!”: Così dagli schermi del televisore Renzo Arbore solleticava il palato degli spettatori sorseggiando un bel boccale di birra con le immancabili due dita di schiuma. Ma a cosa è dovuto questo formidabile marchio di fabbrica della birra? Un articolo di Giorgio Garlaschelli su Scientificast fornisce qualche risposta.

 

Immagine da pixabay.

Errori o problemi nell'introduzione? segnalaceli.
Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.