stiamo tranquilli…

La super-testimone dell’aggressione ai nigeriani di Fermo è probabilmente una mitomane

0 commenti

Su suggerimento di @Spago

Antonio Tombolini, sul suo blog Semplicssimusracconta di avere le “prove” che la “super testimone” che ha raccontato che nella rissa di Fermo (di cui molto abbiamo parlato su hookii, qui) sono stati i nigeriani ad aggredire gli italiani, sarebbe una mitomane. E striglia giornali e trasmissioni radio come La Zanzara che l’hanno subito “usata” per sostenere che il razzismo non c’entrava e che anzi sia stato Emmanuel Chidi Namdi a perpetrare un’aggressione fisica durante la quale il fermano Amedeo Mancini si sarebbe difeso, provocando poi la morte del nigeriano.

 

Immagine di lastquest via Wikimedia Commons, CC BY-SA 2.0


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.