stiamo tranquilli…

Big Data e assicurazioni sanitarie [EN]

di Perodatrent • 10 Ago 2017 • 0 commenti 3

A cura di @Perodatrent.

Un articolo di Bloomberg spiega che il dibattito in USA sull’abolizione dello Affordable Care Act (Obamacare) ha avuto il merito di  mettere in evidenza che, se si vuole organizzare la sanità basandosi sulle assicurazioni private, allora bisogna che le persone sane siano “convinte” ad assicurarsi per abbassare i premi delle persone malate. 

Feat, Mondo

Cdm: ok al decreto sui manager sanitari, valutazione in mano alle regioni

Cdm: ok al decreto sui manager sanitari, valutazione in mano alle regioni

di Yoghi • 22 Lug 2017 • 0 commenti 0

A cura di @Yoghi.

Via libera del Consiglio dei Ministri al decreto correttivo sulla dirigenza sanitaria – attuativo della legge Madia per la riforma della Pa – che, fra le altre cose, istituisce l’elenco nazionale dei soggetti idonei alla nomina di direttore generale delle aziende sanitarie locali, delle aziende ospedaliere e degli altri enti del Servizio sanitario nazionale, da cui le Regioni dovranno attingere per le nomine. 

Feat, Italia

Il Censis: oltre 12 milioni di italiani rinunciano alle cure

Il Censis: oltre 12 milioni di italiani rinunciano alle cure

di Goccia • 7 Giu 2017 • 0 commenti 5

A cura di @Goccia.

Rivela il Censis che “In Italia ormai la sanità non è più per tutti”.

Sono 13 milioni gli italiani che nell’ultimo anno hanno sperimentato difficoltà economiche e una riduzione del tenore di vita per far fronte a spese sanitarie di tasca propria, 7,8 milioni hanno dovuto utilizzare tutti i propri risparmi o indebitarsi con parenti, amici o con le banche, e 1,8 milioni sono entrati nell’area della povertà”.

 

Feat, Italia

Firmati i nuovi LEA

di SerMona • 13 Gen 2017 • 0 commenti 15

A cura di @SerMona

Il Presidente del Consiglio Gentiloni ha firmato oggi i cosiddetti LEA, Livelli Essenziali di Assistenza, ovvero i servizi che lo Stato si impegna a garantire ai cittadini a titolo gratuito e/o dietro corresponsione del ticket. 

Feat, hookii Best, Italia

Il business dell’Educazione Continua in Medicina

di @MostroDeiBiscotti • 11 Gen 2017 • 0 commenti 3

A cura di @MostroDeiBiscotti

Il dott. Salvo Di Grazia racconta la realtà dei corsi di aggiornamento legati al sistema di Educazione Continua in Medicina (ECM), lo strumento che dovrebbe garantire la formazione continua degli operatori sanitari nell’ottica, citando il Ministero della Salute, di “rispondere ai bisogni dei pazienti, alle esigenze organizzative e operative del Servizio sanitario e del proprio sviluppo professionale”

Italia

La nuova riforma sanitaria del Veneto

La nuova riforma sanitaria del Veneto

di @Guglielma Bon • 21 Ott 2016 • 0 commenti 3

Su suggerimento di @Guglielma_Bon

Stanotte il Consiglio Regionale del Veneto ha deliberato l’accorpamento delle 21 USL della regione in 9. A queste si affianca l’Azienda Zero che, in un’ottica di razionalizzazione,

gestirà gli acquisti centralizzati, la selezione del personale, il supporto tecnico alla formazione manageriale, le procedure di accreditamento, il supporto al modello assicurativo, le infrastrutture informatiche, l’autorizzazione delle strutture sanitarie e sociosanitarie, i contenziosi, i sistemi logistici, il coordinamento degli Uffici relazioni con il pubblico. 

Feat, Italia

La guerra dei prezzi dei vaccini [EN]

di werner58 • 18 Ott 2016 • 0 commenti 7

Su suggerimento di @werner58

L’ONG Medici Senza Frontiere, riferisce questo articolo su The Atlantic, ha rifutato una donazione della Pfizer di un milione di dosi del più recente vaccino anti-polmonite: il direttore per l’America dell’associazione umanitaria spiega che questa mossa “politica” ha lo scopo di ottenere prezzi più bassi nel lungo periodo, sostenendo che “alcune società utilizzano le donazioni come strumento per convincere altri a pagare”, e che “le case farmaceutiche sfruttano la segretezza dei prezzi” per impedire ai compratori pubblici o privati di contrattare efficacemente. 

Feat, Mondo

Brexit, NHS e medici non british

Brexit, NHS e medici non british

di @Guglielma Bon • 17 Ott 2016 • 0 commenti 2

Su suggerimento di @Guglielma_Bon

Nel sistema sanitario del Regno Unito lavorano moltissimi professionisti (medici, infermieri e tecnici) non britannici. Molti vengono da Spagna, Polonia e altri paesi europei. 

Feat, Mondo

Pagare per abbracciare il tuo bambino

Pagare per abbracciare il tuo bambino

di Ander Elessedil • 4 Ott 2016 • 0 commenti 3

Su suggerimento di @Ander Elessedil

Una famiglia, negli Usa, ha postato sul web il conto del parto del loro figlio/a. Una delle voci, con loro stupore, era “skin to skin after C-sec”, cioè l’atto di porre il neonato, immediatamente dopo il parto, sul petto/corpo nudo della madre per qualche minuto. 

Feat, Mondo

La Relazione 2016 sul costo del lavoro pubblico

di @Gugliema Bon • 10 Giu 2016 • 22 commenti 4

Su suggerimento di @Guglielma Bon

Dalla “Relazione 2016 sul costo del lavoro pubblico”, presentata in conferenza stampa dalla Corte dei Conti l’8 giugno, sono state evidenziati indicatori di segno postivo, accolti con soddisfazione dal presidente della Corte dei Conti, il quale afferma che

L’intento di ridurre i costi nella Pubblica Amministrazione e’ stato raggiunto ed e’ stato superato, ha raggiunto tutte le più rosee previsioni, un grandissimo successo.

 

Feat, Italia