stiamo tranquilli…

Chi scrive è un maschio

di MadameChiaraS + Freccia • 7 Dic 2017 • 0 commenti 9

A cura di @MadameChiaraS + Freccia.

A freddo, un uomo (un antropologo) ragiona in un articolo per Doppiozero nel dopo-Weinstein sull’attuale situazione di sessualità e desiderio maschili e femminili, di come questi vengano attraversati da ideologie e umori di ogni segno, e dei rischi della loro strumentalizzazione. 

Cultura, Feat, hookii Best

Il porno via internet sta rendendo i giovani impotenti?

di divodivo • 29 Set 2017 • 0 commenti 4

A cura di @divodivo.

La pornografia online potrebbe essere la causa dell’aumento dei casi di impotenza che si è registrato negli ultimi anni; questo almeno è quanto afferma quella parte di esperti che sostengo l’esistenza della disfunzione erettile indotta da porno. 

Feat, Scienza

Gay e Cattolici

Gay e Cattolici

di @carlj91 • 13 Set 2017 • 0 commenti 6

A cura di @carlj91.

Il rapporto tra la Chiesa Cattolica e l’omosessualità è estremamente complesso. E, nonostante i segnali di apertura di Papa Francesco, la situazione in particolare in Italia non sembra essere cambiata. 

Feat, Politica

L’orgasmo femminile non è femminista

L’orgasmo femminile non è femminista

di LB • 19 Dic 2016 • 0 commenti 0

A cura di LB.

Una ricerca cerca di individuare il ruolo evolutivo dell’orgasmo femminile, e conclude che è un carattere che ormai ha perso la sua funzione arcaica ed adesso non ha più alcun ruolo. 

Cultura, Feat

Puniti con l’astinenza

di GiMa • 30 Dic 2015 • 263 commenti 0

Su suggerimento di @GiMa.

Nell’ambito della legge delega di riforma del Codice di Procedura Penale e dell’ordinamento penitenziario, approvata dalla Camera a settembre 2015, il deputato PD Alessandro Zan ha presentato una proposta di legge che vuole introdurre anche in Italia le camere dell’amore, già esistenti nei sistemi carcerari francese, belga spagnolo e tedesco. 

Cultura, Feat

Contro le iper-semplificazioni a proposito della teoria gender

di @alesstanco • 6 Apr 2015 • 380 commenti 3

Su suggerimento di @alesstanco.

 

In un articolo pubblicato su Internazionale, Chiara Lalli cerca di fare chiarezza su alcuni aspetti dell’ormai famigerata “teoria del genere”, ribadendo che – contrariamente a quanto sostenuto dai suoi detrattori – nessuno si è mai sognato di abbattere la distinzione tra maschi e femmine, ma piuttosto di dare spazio alle altre sfumature (psicologiche e biologiche) possibili. 

Feat, Scienza