stiamo tranquilli…

Amazon assumerà negli Stati Uniti 100mila nuovi dipendenti, per via del carico di lavoro dovuto all’epidemia da coronavirus

Amazon assumerà negli Stati Uniti 100mila nuovi dipendenti, per via del carico di lavoro dovuto all’epidemia da coronavirus

0 commenti

Lunedì sera Amazon ha fatto sapere che intende assumere negli Stati Uniti circa 100mila nuovi dipendenti, a causa delle conseguenze dovute alle limitazioni imposte per via del coronavirus, che diminuiscono gli spostamenti e aumentano le richieste di consegne e spedizioni
Continua a leggere: Amazon assumerà negli Stati Uniti 100mila nuovi dipendenti, per via del carico di lavoro dovuto all’epidemia da coronavirus
Fonte: il Post Mondo


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.