stiamo tranquilli…

Gmail ci ha abituati a non pagare, ma ora Google inizia a chiedere il conto

Gmail ci ha abituati a non pagare, ma ora Google inizia a chiedere il conto

0 commenti

Mentre la nostra casella di posta si riempiva di gigabyte, lo spazio fornito gratuitamente agli utenti ha smesso di crescere
Continua a leggere: Gmail ci ha abituati a non pagare, ma ora Google inizia a chiedere il conto
Fonte: il Post Internet


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.