stiamo tranquilli…

Il Consiglio di Stato ha deciso che le concessioni balneari non potranno essere prorogate dopo il dicembre 2023

Il Consiglio di Stato ha deciso che le concessioni balneari non potranno essere prorogate dopo il dicembre 2023

0 commenti

Il Consiglio di Stato, l’organo di secondo grado della giustizia amministrativa italiana, ha deciso la proroga fino al dicembre 2023 delle concessioni balneari, con l’obiettivo di  «evitare il significativo impatto socio-economico che deriverebbe da una decadenza immediata e generalizzata di
Continua a leggere: Il Consiglio di Stato ha deciso che le concessioni balneari non potranno essere prorogate dopo il dicembre 2023
Fonte: il Post Italia


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.