stiamo tranquilli…

Il re del Marocco ha graziato la giornalista condannata al carcere con l’accusa di aver abortito e di aver fatto sesso fuori dal matrimonio

Il re del Marocco ha graziato la giornalista condannata al carcere con l’accusa di aver abortito e di aver fatto sesso fuori dal matrimonio

0 commenti

Il re del Marocco ha graziato Hajar Raissouni, una giornalista di 28 anni che era stata condannata a un anno di prigione con l’accusa di aver abortito e di aver fatto sesso fuori dal matrimonio. Raissouni – che lavora per il
Continua a leggere: Il re del Marocco ha graziato la giornalista condannata al carcere con l’accusa di aver abortito e di aver fatto sesso fuori dal matrimonio
Fonte: il Post Mondo


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.