stiamo tranquilli…

In Etiopia i separatisti del Tigré hanno conquistato la città di Lalibela, sede di alcune chiese rupestri protette dall’UNESCO

In Etiopia i separatisti del Tigré hanno conquistato la città di Lalibela, sede di alcune chiese rupestri protette dall’UNESCO

0 commenti

Il 5 agosto in Etiopia i separatisti del Fronte di liberazione del Tigrè (TPLF), coalizione che riunisce i ribelli antigovernativi della regione settentrionale etiope, hanno conquistato la città di Lalibela, nota per essere sede di 11 chiese rupestri considerate patrimonio
Continua a leggere: In Etiopia i separatisti del Tigré hanno conquistato la città di Lalibela, sede di alcune chiese rupestri protette dall’UNESCO
Fonte: il Post Mondo


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.