stiamo tranquilli…

In Nuova Zelanda 3.000 persone hanno dovuto lasciare le loro case a causa degli incendi boschivi

In Nuova Zelanda 3.000 persone hanno dovuto lasciare le loro case a causa degli incendi boschivi

0 commenti

Sabato, in Nuova Zelanda, 3.000 persone hanno dovuto lasciare le loro case a causa degli incendi boschivi nella zona di Wakefield e Pigeon Valley e secondo le autorità altre centinaia di persone dovranno farlo domenica. Gli incendi nei boschi in Nuova Zelanda
Continua a leggere: In Nuova Zelanda 3.000 persone hanno dovuto lasciare le loro case a causa degli incendi boschivi
Fonte: il Post Mondo


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.