stiamo tranquilli…

La Cina ha liberato il dipendente del consolato britannico a Hong Kong arrestato più di due settimane fa

La Cina ha liberato il dipendente del consolato britannico a Hong Kong arrestato più di due settimane fa

0 commenti

La Cina ha liberato il dipendente del consolato britannico a Hong Kong arrestato più di due settimane fa senza che fossero mai formalizzate accuse contro di lui. Simon Cheng, 28enne che lavorava per il dipartimento del commercio del consolato britannico, era
Continua a leggere: La Cina ha liberato il dipendente del consolato britannico a Hong Kong arrestato più di due settimane fa
Fonte: il Post Mondo


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.