stiamo tranquilli…

La Corte Suprema algerina ha confermato l’arresto per corruzione dell’ex primo ministro Abdelmalek Sellal

La Corte Suprema algerina ha confermato l’arresto per corruzione dell’ex primo ministro Abdelmalek Sellal

0 commenti

La Corte Suprema algerina ha confermato la detenzione dell’ex primo ministro Abdelmalek Sellal; è accusato di corruzione, clientelismo e, scrive la tv di stato, «di aver dissipato fondi pubblici». Sellal, che fu primo ministro dal 2012 al 2017, si trova
Continua a leggere: La Corte Suprema algerina ha confermato l’arresto per corruzione dell’ex primo ministro Abdelmalek Sellal
Fonte: il Post Mondo


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.