stiamo tranquilli…

L’ex calciatore Vincenzo Iaquinta è stato condannato in primo grado a due anni di carcere

L’ex calciatore Vincenzo Iaquinta è stato condannato in primo grado a due anni di carcere

0 commenti

L’ex calciatore Vincenzo Iaquinta è stato condannato in primo grado a due anni di carcere nel processo noto come ’Ndrangheta «Aemilia», il più grande per mafia nel Nord Italia. I giornali parlano di una «condanna per reati di armi». Suo padre,

The post L’ex calciatore Vincenzo Iaquinta è stato condannato in primo grado a due anni di carcere appeared first on Il Post.

Fonte: il Post Italia


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.