stiamo tranquilli…

L’impiegato delle poste che lo scorso agosto aveva stuprato e ucciso una studentessa di Città del Capo è stato condannato a tre ergastoli

L’impiegato delle poste che lo scorso agosto aveva stuprato e ucciso una studentessa di Città del Capo è stato condannato a tre ergastoli

0 commenti

L’uomo che lo scorso agosto aveva stuprato e ucciso una studentessa di Città del Capo è stato condannato a tre ergastoli. Il femminicidio di Uyinene Mrwetyana, che aveva 19 anni e che era scomparsa mentre andava a ritirare un pacco
Continua a leggere: L’impiegato delle poste che lo scorso agosto aveva stuprato e ucciso una studentessa di Città del Capo è stato condannato a tre ergastoli
Fonte: il Post Mondo


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.