stiamo tranquilli…

Un impiegato del consolato britannico a Hong Kong è detenuto in Cina da quasi due settimane

Un impiegato del consolato britannico a Hong Kong è detenuto in Cina da quasi due settimane

0 commenti

Il ministero degli Esteri cinese ha confermato che un impiegato del consolato britannico a Hong Kong di cui non si sapeva nulla da quasi due settimane è in stato di fermo nella Cina continentale. L’uomo si chiama Simon Cheng, ha
Continua a leggere: Un impiegato del consolato britannico a Hong Kong è detenuto in Cina da quasi due settimane
Fonte: il Post Mondo


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.