stiamo tranquilli…

Vitaly Markiv, il soldato ucraino accusato dell’omicidio del fotografo italiano Andrea Rocchelli, è stato condannato a 24 anni di carcere

Vitaly Markiv, il soldato ucraino accusato dell’omicidio del fotografo italiano Andrea Rocchelli, è stato condannato a 24 anni di carcere

0 commenti

Vitaly Markiv, il soldato ucraino con cittadinanza italiana accusato per la morte del fotografo italiano Andrea Rocchelli, è stato condannato a 24 anni di carcere dalla Corte d’Assise di Pavia per omicidio. Rocchelli, originario di Piacenza, era stato ucciso il
Continua a leggere: Vitaly Markiv, il soldato ucraino accusato dell’omicidio del fotografo italiano Andrea Rocchelli, è stato condannato a 24 anni di carcere
Fonte: il Post Mondo


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.