stiamo tranquilli…

YouTube ha cambiato le sue regole sui video razzisti, negazionisti, discriminatori e che incitano all’odio

YouTube ha cambiato le sue regole sui video razzisti, negazionisti, discriminatori e che incitano all’odio

0 commenti

YouTube, la piattaforma di video controllata da Google, ha annunciato che da oggi inizierà a vietare ed eliminare video razzisti, discriminatori, negazionisti e che incitano all’odio. YouTube ha scritto in un comunicato a riguardo: Oggi facciamo un altro passo contro l’incitamento
Continua a leggere: YouTube ha cambiato le sue regole sui video razzisti, negazionisti, discriminatori e che incitano all’odio
Fonte: il Post Internet


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.