stiamo tranquilli…

Il circolo vizioso dell’editoria italiana

di uqbal • 11 Feb 2017 • 0 commenti 10

Su suggerimento di @uqbal e @MMM.

Rispondendo ad un articolo ricco di dati sul mercato editoriale italiano, scritto da Andrea Coccia per Linkiesta, un piccolo editore di nome Antonio Tombolini prova a spiegare quale sia il circolo vizioso dell’editoria italiana, quali sono le condizioni, perché si fanno determinate scelte e come mai in Italia il numero di lettori non cresca, mentre quello dei titoli pubblicati sì, e in maniera abnorme. 

Cultura, Feat, hookii Best