stiamo tranquilli…

Marieke Lucas Rijneveld ha rinunciato all’incarico di tradurre Amanda Gorman

di Shylock • 2 Mar 2021 • 0 commenti 3

La scrittrice olandese Marieke Lucas Rijneveld, vincitrice l’anno scorso dell’International Booker Prize, ha rinunciato a tradurre la poetessa americana Amanda Gorman, la poetessa statunitense che aveva partecipato all’inaugurazione della presidenza Biden, in seguito alle polemiche che ritenevano inopportuna la sua scelta:

One of the critics of the choice of Rijneveld was Janice Deul, an activist and journalist who wrote an opinion piece in the Netherlands’ national daily newspaper de Volkskrant about the topic.

 

Cultura, Feat

Bhookii Marzo 2021

di The Reading Kaspa • 2 Mar 2021 • 0 commenti 5

Questo mese parliamo di… horror!

Questo genere è ricco di sottogeneri e sottonicchie, e non necessariamente deve essere una letteratura che fa venire i capelli bianchi: a volte un buon racconto dell’orrore si “limita” a suscitare nel lettore un profondo senso di angoscia e di malessere. 

Cultura, Feat

Lenin è ovunque

Lenin è ovunque

di hookii • 28 Feb 2021 • 0 commenti 5

Dall’Antartide alle Svalbard, dagli Stati Uniti all’Emilia, il mondo è disseminato di busti e statue del leader sovietico, tutte con una storia dietro
Continua a leggere: Lenin è ovunque
Fonte: il Post Cultura

 

Cultura, Ex feed

Corazze e nudità

di f.r.s. • 28 Feb 2021 • 0 commenti 6

Bizzarro Bazar racconta il topos della contrapposizione tra figura maschile vestita e figura femminile svestita:

Tutti, credo, ricordiamo in modo vivido qual è stata la prima scena di sesso vista in un film che ha colpito la nostra immaginazione.

 

Cultura, Feat

L’epidemia del ballo

di hookii • 27 Feb 2021 • 0 commenti 3

A Strasburgo, nel 1518, un giorno una donna, forse una certa Frau Troppea, comincia a ballare e presto in molti la seguono, danzano in modo frenetico, a volte accompagnandosi con flauti e tamburi, senza sosta, di giorno e di notte.

 

Cultura, Speciali

Nonsocomedire

di hookii • 26 Feb 2021 • 0 commenti 1

Uno spettro si aggira nella mia vita, e in quella dei miei amici, colleghi, di chi resta in contatto a distanza: non so come dire, ma è un’espressione gergale.

 

Cultura, Feat, Speciali