stiamo tranquilli…

Corazze e nudità

0 commenti

Bizzarro Bazar racconta il topos della contrapposizione tra figura maschile vestita e figura femminile svestita:

Tutti, credo, ricordiamo in modo vivido qual è stata la prima scena di sesso vista in un film che ha colpito la nostra immaginazione. Nel mio caso la pellicola incriminata fu Excalibur (1981) di John Boorman, e più precisamente il congresso carnale che si trova a circa un quarto d’ora dall’inizio. Una sequenza che mi turbò profondamente, lasciandomi in un misto di attrazione e repulsione, senza che io fossi in grado di comprenderne il motivo.

Qui Uther Pendragon, che grazie a un incantesimo di Merlino ha assunto le sembianze del duca Gorlois, possiede violentemente la moglie di quest’ultimo, Igraine (da questo fugace rapporto estorto con l’inganno nascerà Re Artù).

Immagine da Wikimedia.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.