stiamo tranquilli…

Corazze e nudità

di f.r.s. • 28 Feb 2021 • 0 commenti 6

Bizzarro Bazar racconta il topos della contrapposizione tra figura maschile vestita e figura femminile svestita:

Tutti, credo, ricordiamo in modo vivido qual è stata la prima scena di sesso vista in un film che ha colpito la nostra immaginazione.

 

Cultura, Feat

Il Carpaccio di Roberto Longhi

Il Carpaccio di Roberto Longhi

di Ippolito • 22 Ott 2020 • 0 commenti 7

Nel 1947 Umberto Barbaro e Roberto Longhi realizzarono un cortometraggio, Carpaccio che raccontava l’opera e la vita del pittore veneziano. Presentato alla Mostra del Cinema di Venezia, ottenne la medaglia d’argento per la categoria Film d’arte figurativa. 

Cultura, Rapide

Se è nella rete è di tutti

di Zona • 15 Set 2020 • 0 commenti 6

Due casi recenti – uno più piccolo, uno più grande – con dei punti di contatto sollevano il problema del controllo dei creatori di contenuti sulle proprie creazioni nel momento in cui le stesse finiscono su internet. 

Feat, Internet

“Sforzare la natura” – Pontormo e il ciclo perduto di San Lorenzo

di Alan Cowan • 9 Mag 2020 • 0 commenti 17

Tra il 1546 e il 1557 Jacopo da Pontormo si barrica come suo solito sui ponteggi eretti per l’occasione nel coro di San Lorenzo a Firenze e per dieci anni si consuma nell’esecuzione di quello che forse sarebbe stato il suo capolavoro, qualcosa in grado di rivaleggiare per potenza del messaggio col Giudizio di Michelangelo ma più astratto e allucinato.

 

Cultura, Feat

L’arte italiana unì lussuria e divino [EN]

L’arte italiana unì lussuria e divino [EN]

di Ippolito Stefanoforo • 1 Ago 2019 • 0 commenti 8

A cura di @Ippolito Stefanoforo.

James Grantham Turner, in un articolo per Aeon, riassume le tesi esposte nel suo libro Eros visible: art, sexuality, and antiquity in Renassaince in Italy dove espone la tesi di una rivoluzione dell’eros avvenuta nell’arte italiana, capace di unire sacro e profano, sesso e divino e influenzare così la cultura dei contemporanei e dei posteri. 

Cultura, Rapide

Raffaello…celo, Rubens…manca

Raffaello…celo, Rubens…manca

di Speculum Artis • 28 Feb 2019 • 0 commenti 5

Su suggerimento di @Speculum Artis.

Provate a immaginare che il più classico dei divertimenti per i bambini , ovvero lo scambio di figurine, abbia come protagonisti non più i calciatori o i supereroi dei cartoni, ma i grandi maestri dell’arte con le loro opere.

 

Cultura, Feat