stiamo tranquilli…

Diversità

0 commenti

Su suggerimento di @Morgho.

Un’insolita richiesta di un bambino a suo padre (e la reaziona della scuola) è l’evento da cui scaturisce questa riflessione di Paolo Zardi sulla diversità, pubblicata sul suo blog Grafemi.

Mio figlio più piccolo, Matija, che ha dieci anni e mezzo (dieci anni e mezzo compiuti il 12 marzo, come ci tiene a sottolineare), qualche giorno fa ci ha chiesto di potersi colorare i capelli di rosso. L’idea gli è venuta guardando i video di un rapper, un certo Sfera Ebbasta (credo si scriva così). Ha insistito un po’, con la perseveranza che lo caratterizza. Noi abbiamo resistito per due giorni e poi abbiamo ceduto; così, martedì mattina è andato a scuola con la sua nuova capigliatura.

 

Immagine da pixabay.

Errori o problemi nell'introduzione? segnalaceli.
Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.