stiamo tranquilli…

L’agenzia antidoping statunitense ha archiviato il caso contro Christian Coleman, l’uomo più veloce del mondo

L’agenzia antidoping statunitense ha archiviato il caso contro Christian Coleman, l’uomo più veloce del mondo

0 commenti

La US Anti-Doping Agency, l’agenzia antidoping statunitense, ha archiviato il caso contro Christian Coleman, il velocista 23enne che detiene i due migliori tempi sui 100 metri piani nelle ultime due stagioni: 9.79 secondi nel 2018 e 9.81 quest’anno. Coleman era stato accusato di
Continua a leggere: L’agenzia antidoping statunitense ha archiviato il caso contro Christian Coleman, l’uomo più veloce del mondo
Fonte: il Post Sport


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.