stiamo tranquilli…

Mediaset ha vinto una causa contro Facebook per violazione del copyright e diffamazione

Mediaset ha vinto una causa contro Facebook per violazione del copyright e diffamazione

di hookii • 20 Feb 2019 • 0 commenti 0

Mediaset ha comunicato di aver vinto una causa nei confronti di Facebook per violazione del copyright. Nella nota pubblicata dall’azienda si legge che il Tribunale di Roma ha condannato Facebook «per violazione del diritto d’autore e per diffamazione, illeciti commessi ospitando
Continua a leggere: Mediaset ha vinto una causa contro Facebook per violazione del copyright e diffamazione
Fonte: il Post Italia

 

FEED

La Duma ha approvato un disegno di legge per vietare ai militari russi di usare gli smartphone in servizio

La Duma ha approvato un disegno di legge per vietare ai militari russi di usare gli smartphone in servizio

di hookii • 20 Feb 2019 • 0 commenti 5

Martedì la Duma, la camera bassa del parlamento russo, ha approvato in grande maggioranza un disegno di legge che vieta ai militari di usare telefoni cellulari capaci di fare foto e video e avere accesso a internet mentre sono in
Continua a leggere: La Duma ha approvato un disegno di legge per vietare ai militari russi di usare gli smartphone in servizio
Fonte: il Post Mondo

 

FEED

Secondo l’Antitrust l’imposta introdotta dal governo sui “money transfer” è discriminatoria verso gli stranieri residenti in Italia

Secondo l’Antitrust l’imposta introdotta dal governo sui “money transfer” è discriminatoria verso gli stranieri residenti in Italia

di hookii • 20 Feb 2019 • 0 commenti 0

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato (AGCM, nota anche come Antitrust) ha chiesto al governo di modificare la parte del decreto legge in materia fiscale del 23 ottobre 2018 che riguarda i cosiddetti “money transfer”, cioè le agenzie che si
Continua a leggere: Secondo l’Antitrust l’imposta introdotta dal governo sui “money transfer” è discriminatoria verso gli stranieri residenti in Italia
Fonte: il Post Italia

 

FEED

L’occasione fa l’algoritmo ladro [EN]

di werner58 • 20 Feb 2019 • 0 commenti 5

A cura di @werner58.

Un gruppo di economisti dell’università di Bologna ha scoperto un nuovo caso di effetti collaterali non previsti del machine learning: alcuni algoritmi di scelta dinamica dei prezzi, usati ad esempio da Amazon e molti altri online retailer, se lasciati a se stessi, interagendo con altri algoritmi simili sembrano riscoprire in breve tempo l’idea di fare cartello per mantenere alti i prezzi. 

Feat, Tecnologia