stiamo tranquilli…

Dante

0 commenti

Nel 2021 saranno 700 anni dalla morte di Dante Alighieri.
In vista della ricorrenza Gianluca Briguglia, nell’ottavo episodio di Bestiario Politico, ripercorre alcune delle idee che Dante aveva pensato per sé e per i suoi contemporanei, facendolo scendere dal piedistallo delle statue ottocentesche che lo raffigurano accigliato, austero e severo.
Si torna a un Dante bambino, il Dante della Vita Nova, dell’amore per Beatrice, e quello per Filosofia che lo spinge a scriver il Convivio, fino alle motivazioni che lo portano a interrompere l’opera per dedicarsi alla Divina Commedia.

La nuova puntata di Bestiario Politico è su Spreaker.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.