stiamo tranquilli…

La FDA classifica come “Breakthrough Therapy” il trattamento della depressione grave con la psylocibina

0 commenti

New Atlas, giornale di informazioni scientifiche e tecnologiche, dà notizia che la Food and Drug Administration ha concesso lo stato di “Breakthrough Therapy” ad un trattamento sperimentale con la psilocibina per i malati di depressione grave.
Finora la psilocibina è sempre stata considerata una droga allucinogena.
Lo stato di “Breakthrough Therapy” viene concesso dalla FDA a trattamenti per malattie gravi che sembrano promettenti in base a dati preliminari, e facilita lo sviluppo clinico.
Lo studio del prodotto è ora in fase 2 (valutazione preliminare dell’efficacia su malati)


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.