stiamo tranquilli…

Leonardo ha paura della Brexit [EN]

0 commenti

L’Europa ed il Regno Unito soffriranno entrambi se non manterranno stretti legami in materia di difesa anche dopo la Brexit. A dirlo è stato Alessandro Profumo, amministratore delegato del gruppo Leonardo, in un’intervista pubblicata al quotidiano britannico Financial Times. «L’Europa sarà più debole senza una forte connessione con il Regno Unito in materia di difesa e anche il Regno Unito verrà indebolito», ha detto Profumo, sottolineando che la cooperazione industriale al di là delle frontiere è al cuore di alcuni fra i più importanti programmi di Leonardo nell’Unione europea, tra cui il cacciabombardiere Eurofighter Typhoon e il progetto di navigazione satellitare Galileo. Perdere la partecipazione del Regno Unito ai programmi europei in materia di difesa sarebbe «una perdita per tutti», per chi esce e per chi rimane, ha spiegato Profumo.

Continua a leggere su Fumo di Londra, la newsletter di Gabriele Carrer.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.