stiamo tranquilli…

Nel regno incantato di Trullolandia

0 commenti

Su Fame di Sud, un articolo su “Trulli Tales – Le Avventure dei Trullalleri”, la serie di animazione Disney tratta da un libro illustrato, pubblicato diversi anni fa, delle sorelle Maria Elena e Fiorella Congedo e ambientato nella caratteristica cittadina pugliese di Alberobello, inserita nel 1996 nella lista dei siti patrimonio dell’umanità dell’Unesco.

Si può dire che fosse scritto nel Dna di Alberobello il destino di diventare lo scenario ideale di una fiaba per bambini. Con i suoi trulli – antichissime costruzioni coniche in pietra a secco ormai note universalmente, soprattutto da quando nel 1996 l’Unesco le ha inserite nella lista dei beni Patrimonio dell’Umanità – la cittadina in provincia di Bari ha infatti tutta l’aria di un suggestivo villaggio per elfi in cui dominano il bianco della calce, il grigio della pietra, il verde delle piante e quei misteriosi simboli magico-astrologici tracciati sui coni svettanti contro l’azzurro smaltato del cielo.

Immagine: Tango7417


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.