stiamo tranquilli…

Netflix, Disney, Warner, Bros Discovery, Amazon e altri studios svicolano l’Abortion Safety Plan Appeal

Netflix, Disney, Warner, Bros Discovery, Amazon e altri studios svicolano l’Abortion Safety Plan Appeal

0 commenti

Dominic Patten su Deadline illustra il tergiversare di Netflix, Disney, Warner Bros, Amazon ed altre aziende sull’accesso all’aborto per le proprie dipendenti.

A poche ore dalla scadenza fissata a fine luglio da centinaia di scrittrici e creative di primo piano sui protocolli di sicurezza per l’aborto, la maggior parte degli studios e degli streamer più importanti di Hollywood ha optato oggi per evitare impegni specifici.

Il testo della petizione chiedeva estensioni alle coperture mediche, protezione legale, non donare più a candidati anti-abortisti.

 


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.