stiamo tranquilli…

Qual è l’origine degli Slavi?

0 commenti

Comparsi alle frontiere dell’Impero Romano d’Oriente nell’Alto Medioevo, gli Slavi estendono velocemente la loro impronta culturale su buona parte dell’Europa Orientale, complice un modello sociale nuovo, unico e incredibilmente inclusivo. Ma dove e quando nasce la cultura slava?

Per rispondere a questa domanda, tutt’altro che banale, bisogna seguire a ritroso la storia di un popolo il cui processo di autodeterminazione è durato quasi un millennio, e che forse proprio a causa di un’etnogenesi particolarmente tormentata potrà offrire un modello sociale e di espansione per certi versi antitetico a quello delle altre realtà europee.

Immagine da Pixabay


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.