stiamo tranquilli…

Tesla e bitcoin

0 commenti

Il Sole 24 Ore parla della decisione di Tesla di accettare il bitcoin come strumento di pagamento.

Giusto una settimana fa Musk aveva scritto via Twitter che che il bitcoin è sul punto di essere largamente accettato tra gli investitori, preparando il terreno alla svolta di Tesla. Una mossa che potrebbe segnare un «gamechanger» per la criptovaluta, su cui finora il mondo degli investitori si è diviso tra coloro che ci hanno creduto, investendoci e spesso incassando lauti profitti, e quelli invece che l’hanno guardata con scetticismo mettendo in guardia dal pericolo di una nuova bolla finanziaria.

Immagine da BTC Keychain.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.