stiamo tranquilli…

Un problematico buco nero

0 commenti

Su Scienza in Rete, l’astronomo Claudio Elidoro ripercorrendo la storia della recente scoperta – a 13.000 anni luce di distanza dal nostro pianeta – di un buco nero avente una massa pari a circa 70 masse solari spiega le ragioni per cui tale valore costituisca un’anomalia e quindi una nuova, affascinante sfida per gli astrofisici.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.