stiamo tranquilli…

Un uomo della produzione di “Narcos” è stato ucciso in Messico

Un uomo della produzione di “Narcos” è stato ucciso in Messico

0 commenti

Si chiamava Carlos Muñoz Portal, aveva 37 anni e aveva lavorato a diversi film americani – fra cui Apocalypto e Spectre – e messicani. Portal lavorava come scout per l’ambientazione delle scene in esterno. Si trovava in Messico perché la produzione

The post Un uomo della produzione di “Narcos” è stato ucciso in Messico appeared first on Il Post.

Fonte: il Post Cultura


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.