stiamo tranquilli…

Zero privacy e censura preventiva: come l’internet cinese potrebbe arrivare in Europa

0 commenti

Su suggerimento di @erpi.

Giuseppe Tripodi comment su The Submarine una dichiarazione di Eric Schmidt secondo cui entro un decennio “ci saranno due internet, di cui una a guida cinese”.

L’ex presidente esecutivo di Alphabet (società a cui fa capo la stessa Google), ne ha parlato durante un incontro privato a San Francisco organizzato da Village Global, rispondendo ad una domanda dell’economista Tyler Cowen in merito ad una possibile frammentazione di internet.

Immagine da Flickr.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.