stiamo tranquilli…

Un riepilogo sulla terraformazione di Marte [EN]

0 commenti

A cura di @Italiachelavora.

Il magazine scientifico Nautilus fa il punto sulla possibilità di terraformare Marte, descrivendo i principali ostacoli che gli scienziati individuano e presentando alcune dichiarazioni di Musk sulla questione.

Oggetto del dibattito è la disponibilità di CO2 atmosferica: secondo i fisici Jakowski e Edwards, la maggior parte di essa sarebbe stata persa in atmosfera miliardi di anni fa; secondo altri pareri, invece, la CO2 sarebbe contenuta in strati geologici profondi, il che permetterebbe di terraformare il pianeta in modo relativamente rapido.

Immagine via Wikipedia.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.