stiamo tranquilli…

Banche venete, parte il salvataggio

Banche venete, parte il salvataggio

0 commenti

Vertice a Palazzo Chigi per il salvataggio delle “banche venete”, considerate oramai fallite o prossime al fallimento dalla BCE.

L’intervento pubblico, scrive il MEF, servirà a “assicurare la piena operatività bancaria, con la tutela di tutti i correntisti, depositanti e obbligazionisti senior”. I costi previsti per lo Stato sono di circa 13 miliardi di Euro.

Aggiungiamo questo articolo di Boloomberg segnalato da @uqbal: la mano del governo nella gestione del fallimento di due piccole banche, Veneto Banca e Banca Popolare di Vicenza, sta facendo danni gravi e diffusi, rendendo inutili le regole che l’Europa si è data in fatto di banche.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.