stiamo tranquilli…

Il Rwanda manda 1000 soldati in Mozambico per combattere i ribelli jihadisti [EN]

0 commenti

Ne parla un articolo di AfricaNews:  lo scopo della missione, iniziata il 15 luglio e della durata prevista di 3 mesi, è di pacificare e stabilizzare alcune la provincia di Cabo Delgado, dove una ribellione islamista esplosa nell’agosto dello scorso anno è tutt’ora in corso, minacciando un’area nota per l’estrazione di gas naturale liquefatto (GNL).

Rwanda sent members of its defence forces and officers from its national police to northern Mozambique on Saturday.

The move is in response to a request for support in the gas-rich nation’s battle against the growing Islamist extremist insurgency which has claimed over 2,000 lives and displaced 700,000 people.

Le forze ruandesi saranno affiancate da una missione del SADC (Southern African Development Community) per un costo di 16 milioni di dollari. La FAO ha lanciato l’allarme su una crisi umanitaria che potrebbe coinvolgere quasi 1 milione di persone.

Immagine da Flickr


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.