stiamo tranquilli…

In Kosovo la guerra è solo rinviata?

0 commenti

Fabio Tonacci su Repubblica commenta la crisi in Kosovo.

I carabinieri italiani della Kfor sorvegliano il viadotto dopo gli scontri esplosi domenica tra serbi e albanesi a causa dell’entrata in vigore di nuove norme sulle targhe autombilistiche e i documenti di identità che hanno riacceso il confronto tra le due comunità nemiche. In ogni famiglia tante armi.

Dai commenti altri articoli sul tema da Avvenire e Euronews

 


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.