stiamo tranquilli…

La Polonia e la Russia continuano a litigare sulla seconda guerra mondiale

0 commenti

Un articolo di Rainews spiega che  le polemiche tra Polonia e Russia sull’inizio della Seconda Guerra Mondiale. Dopo che Putin aveva risposto a un documento del Parlamento Europeo che parlava della corresponsabilità sovietica nello scoppio della Seconda Guerra Mondiale. La risposta russa ha indicato nella politica dell’appeasement  con i regimi nazisti e fascisti una delle cause dell’inizio della guerra. L’ambasciatore americano a Varsavia ha dichiarato:

Hitler e Stalin furono collusi nello scatenare la Seconda guerra mondiale. Questo è un fatto. La Polonia fu una vittima di questo orrendo conflitto.

Immagine da Wikimedia.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.