stiamo tranquilli…

Nuova crepa sulle pensioni minime

Nuova crepa sulle pensioni minime

0 commenti

A cura di @Nameless Ghoul (modificato).

Nei giorni scorsi la vice ministro M5S dell’Economia, Laura Castelli, aveva affermato in un’intervista alla Stampa che “a partire da gennaio” le pensioni minime saranno portate a 780 Euro. L’Hugffinton Post riporta che  Alberto Brambilla, oggi consigliere di Salvini, ha riposto negativamente a stretto giro:

Secondo Brambilla portando le pensioni minime a 780 Euro “spacchiamo il sistema”. Dal palco delle ‘Giornate del lavoro’ della Cgil, l’esperto di previdenza replica ad una domanda sulla proposta dell’esponente del M5s e si dice “totalmente contrario”, perché “se io fossi un artigiano, un commerciante, un imprenditore, non verserei più, tanto se poi devo prendere 780 euro… spacchiamo il sistema”.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.