stiamo tranquilli…

Nuovole artificiali di energia oscura

0 commenti

La puntata 374 torna alla normalità dopo il decennale di Scientificast, con Andrea e Giuliano pronti a sfidare il vostro subwoofer.

Giuliano ci racconta lo studio per “sbiancare” le nuvole e ridurre il calore che arriva sul mare al largo delle coste australiane. Questo dovrebbe proteggere la grande barriera corallina dall’eccessivo aumento delle temperature. Non un’impresa semplice, ma finora una riduzione dei gas serra sembra difficile…

Andrea ci aggiorna sull’esperimento XENON1T, ai Laboratori Nazionali del Gran Sasso dell’INFN, che ha mostrato un eccesso di eventi in una particolare energia. Questo può essere dovuto a tante cose, ma un recentissimo articolo punta il dito sull’energia oscura. Cosa di cui, ovviamente, non sappiamo quasi nulla. Il successore di XENON1T, attualmente in costruzione, ci potrà forse dare altre informazioni.

Parliamo infine del problema del miglio orinatoio: dove vi mettereste voi per avere “il massimo della privacy”? Due matematici hanno valutato diversi scenari per capire in una fila di orinatoi quanti possono essere occupati senza sentirsi troppo vicini al proprio “vicino di operazioni”.

La nuova puntata di Scientificast è su Spreaker


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.