stiamo tranquilli…

Sono stata vittima della Bestia di Morisi e ora non mi dispiace per lui

Sono stata vittima della Bestia di Morisi e ora non mi dispiace per lui

0 commenti

Il Domani pubblica una lettera in cui una giovane donna racconta di come la sua vita sia stata stravolta una volta finita nelle fauci dalla Bestia.

Morisi per ben due volte ha pubblicato il mio viso perfettamente riconoscibile su uno dei profili social più seguiti in Italia. Grazie ai post dell’ex social media manager di Salvini, ho passato mesi a ricevere centinaia di messaggi al giorno che mi auguravano stupri e morte, ad avere attacchi di panico e paura di tornare a casa da sola.


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.