stiamo tranquilli…

Sono una climatologa che ha lavorato in Antartide: questo è ciò che significano le ondate di calore [EN]

Sono una climatologa che ha lavorato in Antartide: questo è ciò che significano le ondate di calore [EN]

0 commenti

Pochi giorni fa è uscito un articolo che riportava un dato straordinario sull’aumento della temperatura in Antartide. Oggi l’Independent pubblica un commento di una fisica dell’atmosfera che lavora al British Antarctic Survey.

Secondo la scienziata, il fenomeno può essere spiegato con l’effetto foehn, cioè il riscaldamento dell’aria dovuto ai venti di caduta, associato al fatto che la temperatura media della penisola antartica -dove è stato registrato l’evento- è la regione della terra con l’aumento di temperatura più rapido negli ultimi anni.

Warmer average conditions mean foehn events increase temperatures from a warmer starting point, so records can continually be broken.

 


Commenta qui sotto e segui le linee guida del sito.